Berlusconi: "Noemi? Dirò tutto. A giugno vedrò Obama"

1' di lettura

Il premier al contrattacco sulla vicenda della giovane di Portici: "Reagirò e quando racconterò tutto gli italiani saranno con me. Il presidente del Consiglio ha anche annunciato una visita negli Stati Uniti

In un'intervista rilasciata al network americano Cnn il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi parla di sentenza scandalosa a proposito della condanna dell'avvocato inglese David Mills e ribadisce la sua posizione sulla vicenda di Noemi Letizia: "Reagirò e quando racconterò tutto gli italiani saranno con me". Ma l'opposizione con Franceschini non desiste e chiede al premier di rendere conto. Berlusconi ai microfoni di Radio Rai ha anche annunciato una sua visita negli Stati Uniti a metà giugno: "Andrò a parlare con Obama di ciò che discuteremo al G8".

Leggi tutto