Berlusconi e Fini duellano sul ruolo del Parlamento

1' di lettura

Parlando all'Assemblea di Confindustria, il premier rinnova le critiche sul lavoro di Montecitorio, definendolo pletorico, e torna anche a parlare della giustizia, attaccando i magistrati sul caso Mills. Fini: "Il Parlamento non va svilito"

Sul ruolo del Parlamento è di nuovo botta e risposta tra Berlusconi e Fini. Dal palco di Confindustria infatti il presidente del Consiglio torna a muovere critiche sul funzionamento delle Camere definite: "Pletoriche". Pronta la replica di Fini: "Il lavoro di Montecitorio non va svilito". Altra fonte di polemica, le parole del premier sulla giustizia e il caso Mills. Si definisce esacerbato e indignato il Cavaliere. Rivendica il diritto di criticare i giudici e torna all'attacco sulla vicenda Mills: "La sentenza é una cosa scandalosa. Giudici estremisti di sinistra".

Leggi tutto
Prossimo articolo