Caso Mills, Franceschini: Berlusconi rinunci al lodo Alfano

1' di lettura

Il segretario del Pd al premier: "Venga in Parlamento a dire che si sottopone a un giudizio come tutti i normali cittadini". Dura l'Idv, toni più concilianti dall'Udc. Le Lega torna invece a invocare l'elezione dei pm

Opposizione all'attacco di Silvio Berlusconi dopo la deposizione della sentenza di condanna dell'avvocato David Mills. Il premier ha già detto che riferirà in Parlamento ed è proprio in Parlamento che Dario Franceschini gli chiede di presentarsi; "Venga a dire 'io rinuncio ai privilegi del lodo Alfano e mi sottopongo a un giudizio' come tutti i normali cittadini", attacca il leader del Pd. Presa di posizione forte anche da parte dell'Idv, mentre toni molto più concilianti usa l'Udc. In difesa del premier si schiera compatta la maggioranza, con la Lega che torna ad invocare l'elezione dei pm.

Leggi tutto
Prossimo articolo