Napolitano: "La mafia può approfittare della crisi"

1' di lettura

In occasione della festa della polizia, il Capo dello Stato ha sottolineato il rischio che organizzazioni criminali possano mettere le mani su aziende in difficoltà e ha avvertito: il livello di attenzione deve rimanere alto

Evitare che la mafia metta le mani sulle aziende in difficoltà per la crisi. A lanciare l'allarme è stato presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, in occasione della festa della polizia. Ha elogiato i successi delle forze dell'ordine il Capo dello Stato, si è rallegrato per la cattura di pericolosi latitanti, ma poi ha avvertito: il livello di attenzione dovrà essere mantenuto sempre alto perché c'è il rischio che le organizzazioni mafiose possano approfittare dell'attuale crisi per acquisire il controllo di aziende in difficoltà, con una invasiva presenza in tutto il Paese.

Leggi tutto
Prossimo articolo