Metrò per milanesi, Franceschini: "Segnale gravissimo"

1' di lettura

Da Vicenza il segretario del Pd è tornato a condannare le parole del deputato leghista Matteo Salvini sui posti riservati ai milanesi nella Metropolitana

La proposta del leghista Matteo Salvini di riservare alcuni posti dei metrò ai milansi ha fattop arrabbiare Dario Franceschini, cha da Vicenza condanna: "Segnale gravissimo". Dopo l'iniziativa polemica nell'aula del consiglio comunale il Pd ha rilanciato le sue cinque proposte per la sicurezza dei viaggiatori sui mezzi pubblici. "Sono proposte da tempo depositate ben prima che Salvini facesse le sue sparate razziste e che potrebbero essere approvate anche subito se Salvini ogni tanto si presentasse in Consiglio comunale".

Leggi tutto
Prossimo articolo