"Veronica sobillata da sinistra". Il Pd: "Premier patetico"

1' di lettura

Dopo l'annuncio della moglie di voler divorziare, parla Silvio Berlusconi: ''E lei che deve scusarsi, è caduta in un tranello''. Franceschini ribatte: "La smetta"

"Veronica è caduta in una tranello. E io so da chi è stata consigliata. Meglio, sobillata". Silvio Berlusconi reagisce così allo scandalo mediatico innescato dalle dichiarazioni della moglie, che vuole il divorzio. "E' stato un complotto della sinistra", aggiunge il premier e la risposta arriva a stretto giro da Dario Franceschini: "E' patetico. La smetta. Su questa vicenda ci siamo comportati da persone serie, con correttezza, lasciando fuori la politica da una vicenda personale".

Berlusconi: "E' Veronica che deve chiedere scusa"

Veronica Lario contro Silvio Berlusconi: tutti i precedenti


Veronica-Berlusconi: il divorzio sui siti stranieri

Leggi tutto