Berlusconi ritira ddl Salò, Franceschini soddisfatto

1' di lettura

Da Venezia il segretario del Pd si dice contento per l'annuncio del ritiro della proposta di legge sull'equiparazione tra partigiani e repubblichini. "Ora il premier si impegni a non cambiare la Costituzione a colpi di maggioranza"

Invitare il premier a partecipare alle celebrazioni per il 25 aprile non è stato un boomerang. Tanto più che Berlusconi ha anche annunciato che sarà ritirata la proposta di legge che equipara i partigiani e i reduci di Salò, proprio quello che gli era stato chiesto dal Pd. Lo ha rilevato il segretario democratico Dario Franceschini, a Venezia per la tappa conclusiva del corso di formazione del giovani del Pd.

Leggi tutto
Prossimo articolo