G8 all'Aquila, apprezzamento da Ue e Merkel

1' di lettura

Bruxelles parla di una decisione simbolica "forte ed importante", la cancelliera tedesca fiducosa "sul successo del vertice"

Il trasloco all'Aquila del G8 incassa la benedizione di Bruxelles. Un portavoce della Commissione europea parla di una decisione simbolica "forte ed importante". Anche da Berlino - dopo Londra - rimbalza il consenso della Cancelliera tedesca Angela Merkel che - con un suo portavoce - fa sapere che questo "rappresenta un gesto di solidarietà per l'Abruzzo e siamo fiduciosi che i nostri partner italiani creino tutte le condizioni necessarie, dal punto di vista logistico, a garantire il successo del vertice". Più cauta la posizione del governo giapponese.

Leggi tutto
Prossimo articolo