Pd, sì a referendum nel 2010 ma solo con ok promotori

1' di lettura

Governo e maggioranza sono pronti a discutere lo slittamento della consultazione sul tema elettorale. Per il Pdl è necessario il dialogo con l'opposizione

Il Partito Democratico apre all'ipotesi di un rinvio all'anno prossimo del referendum sulla legge elettorale. Ma chiariscono che si potrà fare solo con l'assenso dei comitati referendari. Governo e Maggioranza sono pronti a discuterne. Per il Pdl è necessario il dialogo con l'opposizione.

Leggi tutto
Prossimo articolo