Abruzzo, riaprono le scuole

1' di lettura

A Poggio Picenze apre la prima scuola in tenda. Il ministro Gelmini ha annunciato che entro lunedì tutti gli studenti torneranno sui banchi.

Entro lunedì riprenderanno le lezioni nelle zone non direttamente colpite dal sisma. Il ministro dell'Istruzione, Mariastella Gelmini, ha firmato due decreti che permetteranno agli alunni colpiti dal terremoto di essere ospitati in istituti scolastici diversi dai propri. Docenti volontari, inoltre, terranno lezioni nelle tendopoli. Oggi, infatti, a Poggio Picenze, in provincia de L'Aquila, si inaugura la prima scuola da campo. Gli esami di maturità consisteranno solo in colloqui orali. Il ministro Bersani afferma: i soldi ci sono ma vanno gestiti bene. "Il cinque per mille è poco praticabile - aggiunge - sarebbe una guerra tra poveri".

Partecipa alla gara di solidarietà SKY per l'Abruzzo

Vai allo speciale Terremoto in Abruzzo

Leggi tutto