Cgil in piazza. Epifani: governo apra tavolo su crisi

1' di lettura

Manifestazione della Cgil, a Roma, contro la politica anticrisi del governo. Secondo gli organizzatori erano presenti quasi 3 milioni di persone, 200mila per la Questura. Guglielmo Epifani ha attaccato l'esecutivo ma ha chiesto un confronto

Basta minimizzare, non si può aspettare che passi la nottata. Guglielmo Epifani chiede al governo di fare di più e lancia la sua proposta: un tavolo di confronto su politiche industriali, ammortizzatori sociali per i precari e blocco dei licenziamenti, reddito dei pensionati, lotta all'evasione fiscale. Un tavolo che dovrebbe interessare anche Confindustria, Cisl e Uil. Ai due sindacati Epifani chiede di restare uniti. Sulla riforma del modello contrattuale, invece, la Cgil resta ferma e propone un referendum unitario.

Leggi tutto