Rai, impazza il totonomine delle poltrone

1' di lettura

All'indomani dell'arrivo del neodirettore generale Mauro Masi, si stringono i tempi per le decisioni sui vertici della Rai. L'opposizione però va all'attacco per la riunione che si è svolta nei giorni scorsi a casa di Berlusconi

Il consiglio d'amministrazione si riunisce, la curiosità è tutta sui nomi, su chi andrà dove alla testa delle strutture Rai. Magari non sarà una decisione di oggi, proprio all'indomani dell'arrivo del neodirettore generale Mauro Masi, proveniente da Palazzo Chigi dov'era il segretario generale della presidenza del Consiglio, ma insomma soprattutto di quello si parla in queste ore, del totonomine.

Leggi tutto
Prossimo articolo