An si scioglie, ultimo congresso senza nostalgie

1' di lettura

Finisce, ufficialmente, il partito nato a Fiuggi nel 1995, ma questa volta non ci sono lacrime. Il reggente La Russa: "Entriamo nel Pdl con la nostra identità". Attesa per quanto dirà domani Gianfranco Fini

E' una cerimonia a occhi asciutti quella di oggi. Quasi una pratica, quella dell'archiviazione di An, da svolgersi in fretta e in modo pulito. Sembra che Ignazio La Russa, il reggente che ha traghettato il partito all'approdo nel Pdl, ne sia consapevole e infatti esorcizza la mancanza di emozioni con un ragionamento: "Anche oggi c'è pathos, ma è diverso da Fiuggi. Oggi non ci tocca esaminare nulla della nostra identità per vedere quale parte lasciare e quale traghettare nel Pdl. An entrerà nel Pdl con tutta la sua identità e tutta la sua storia". Grande attesa domani per l'intervento di Fini.


I volti dei protagonisti. Guarda la fotogallery del congresso di Alleanza Nazionale

Leggi tutto
Prossimo articolo