Rai, la maggioranza dice no a Guglielmi presidente

1' di lettura

Non c'è accordo sulla presidenza di Viale Mazzini. L'incontro tra Gianni Letta e Dario Franceschini non è servito a portare una soluzione. La maggioranza non ha accettato la proposta del Pd di nominare Angelo Guglielmi, ex direttore Rai Tre

Rimandata la scelta del nuovo presidente della Rai. Dopo il rifiuto di Ferruccio De Bortoli e lo stop del premier ad un secondo mandato per Claudio Petruccioli, la maggioranza respinge Angelo Guglielmi. Dario Franceschini dopo un incontro con Gianni Letta, parla di un rifiuto senza ragioni valide: "Non vorrei che dietro quel no ci fosse un disegno: controllare tv privata tramite la famiglia e la tv pubblica tramite la maggioranza". Se così fosse "non ci troveranno complici, troveranno un muro", ha replicato Maurizio Gasparri.

Leggi tutto
Prossimo articolo