Sicurezza, Maroni: Il dl pone fine alle ronde fai da te

1' di lettura

Ministero dell'Interno e Regione Veneto hanno firmato il secondo protocollo di intesa sulla sicurezza urbana e territoriale

La Regione Veneto sarà disponibile "a fare corsi di formazione obbligatori per tutti coloro che vorranno partecipare al presidio del territorio". Lo ha ribadito il ministro dell'Interno Maroni a Venezia, a margine della presentazione del secondo protocollo d'intesa sulla sicurezza urbana e territoriale firmato con la Regione Veneto. Maroni ha spiegato che i volontari agiranno "sotto il controllo dei sindaci e dei comitati provinciali per l'ordine e la sicurezza". "E questo - ha aggiunto - è un requisito importante che pone fine alla situazione esistente che è quella della ronda fai da te".

Leggi tutto
Prossimo articolo