Il Papa: "No a discriminazioni, ma serve legalità"

1' di lettura

Il discorso di Benedetto XVI in visita ufficiale al Campidoglio. Il Santo Padre: "Talvolta l'integrazione è faticosa. Ma la multietnica Roma saprà respingere ogni intolleranza"

Nella sua visita ufficiale al Campidoglio, a Roma, Papa Benedetto XVI ha sollecitato oggi gli abitanti della capitale a respingere qualunque forma di intolleranza e discriminazione nei confronti degli immigrati e di tutti gli altri stranieri. "Roma saprà trovare la forza per esigere da tutti il rispetto delle regole della convivenza civile e respingere ogni forma di intolleranza e discriminazione", ha detto il Papa, prendendo parte alla seduta straordinaria del Consiglio Comunale.

Leggi tutto
Prossimo articolo