Allarme della Cgil: "A rischio 400mila posti di lavoro"

1' di lettura

Domani a Palazzo Chigi si terrà un incontro tra l'esecutivo e le parti sociali. Intanto tra i sindacati c'è molta preoccupazione per lo stop alla stabilizzazione dei precari nel pubblico impiego

L'appuntamento tra governo e parti sociali è domani pomeriggio a Palazzo Chigi. L'ordine del giorno recita: ragionamento sull'economia sociale e di mercato. Sotto i riflettori tra l'altro gli ultimi dati dell'Istat che certificano un crollo del pil già nel 2008, a -1 per cento. I sindacati, Cgil in testa, insistono per interventi più forti e incisivi per affrontare la crisi. Il sindacato stima in 400mila i posti di lavoro a rischio nella pubblica amministrazione. La metà di questi riguarda la scuola.

Leggi tutto
Prossimo articolo