Assegno disoccupazione e pensioni, Pd e Pdl lontani

1' di lettura

L'opposizione insiste per un indennità a favore di chi perde lavoro, proposta già bocciata da Berlusconi Intanto il governo ha convocato per mercoledì le parti sociali per un confronto sulla crisi economica

Crisi economica sempre al centro del dibattito politico. Il Pd insiste sull'assegno di disoccupazione e indica pure come trovare le risorse, ma la proposta è stata già bocciata da Berlusconi perché "non sostenibile" per i conti pubblici. Si discute anche di pensioni, con Enrico Letta che propone un contributo di solidarietà delle fasce più ricche e sollecita Palazzo Chigi a presentare in Parlamento una bozza di riforma del sistema previdenziale. Intanto il governo ha convocato per mercoledì le 37 sigle rappresentative delle parti sociali per un confronto sulla crisi e sulle misure da adottare.

Leggi tutto
Prossimo articolo