Testamento biologico, appello Pd-Pdl: rinviare ddl

1' di lettura

Il testamento biologico continua a dividere mentre arriva un appello bipartisan per rinviare la discussione del ddl a dopo le europee. Franceschini intanto difende la linea del Pd che lascia libertà di scelta al suo interno

Arriva da un gruppo di senatori di Pd e Pdl l'appello bipartisan per rinviare a dopo le elezioni europee la discussione sul testamento biologico. Tra i firmatari Emma Bonino e Pietro Ichino da una parte, Lamberto Dini dall'altra. Il motivo della richiesta, spiegano, è evitare, in prossimità di un voto importante, ulteriori spaccature e lacerazioni al Paese su un argomento tanto delicato. Franceschini intanto difende la linea del Pd che lascia libertà di scelta al suo interno.

Leggi tutto
Prossimo articolo