Italia-Francia, oggi accordo su energia nucleare

1' di lettura

E' previsto a Villa Madama l'atteso incontro tra il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi e il presidente francese Nicolas Sarkozy.

Nucleare, tav, medioriente, Europa. Di questo parleranno faccia a faccia Berlusconi e Sarkozy. L'appuntamento è tra poche ore a Villa Madama. Presenti anche 8 ministri per ciascun paese. Sarà un incontro denso di argomenti. Basti pensare che i due presidenti firmeranno un accordo di cooperazione sul nucleare, su tutti gli aspetti del nucleare. Dalla sicurezza alla cooperazione tecnologica, dalla formzaione dei tecnici alla collaborazione industriale in altri paesi. E non solo. Secondo alcune indiscrezioni, l'accordo prevede che Edf partecipi alla costruzione di una centrale nucleare in Italia.

Leggi tutto
Prossimo articolo