Università, Napolitano: "Basta tagli indiscriminati"

1' di lettura

Appello del Capo dello Stato: "Tutte le forze responsabili del paese devono proporsi di salvaguardare, potenziare, valorizzare le risorse di capitale umano e di sapere di cui disponiamo, evitando la dispersione di talenti"

Basta "tagli indiscrinminati" alle università. E' un appello critico quello del Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, che invoca maggiori risorse per la ricerca, "leva fondamentale per lo sviluppo". "Mi auguro che siano maturi i tempi per ripensare e rivedere scelte di bilancio improntate a tagli indiscriminati", ha detto il Capo dello Stato parlando all'Università di Perugia. Poi l'appello: "Tutte le forze responsabili del Paese devono proporsi di salvaguardare, potenziare, valorizzare le risorse di capitale umano e di sapere di cui disponiamo, evitando la dispersione di talenti".

Leggi tutto
Prossimo articolo

le ultime notizie di skytg24