Berlusconi: "Sono sostenitore della Costituzione"

1' di lettura

La reazione del presidente del Consiglio alle accuse di Franceschini di scarso rispetto della Costituzione non si fa attendere: "Dice cose non vere, io sono un sostenitore della Carta costituzionale"

Non commenta le accuse di scarso rispetto della Costituzione, Silvio Berlusconi, anzi sembra scettico sul fatto che siano veramente arrivate, ma la replica a Franceschini è tutta in questa frase:"Ha detto cose non reali". All'attacco anche i capigruppo da Camera e Senato Cicchitto e Gasparri, sferzanti nel bocciare le parole di Franceschini. I"l suo è un esordio delirante, dice il ministro per l'Attuazione del programma Rotondi, ora il dialogo è più difficile".

Leggi tutto