Pd, i vertici puntano su Franceschini reggente

1' di lettura

Potrebbe essere proprio lui il successore del leader dimissionario ma c'è anche chi chiede primarie subito, il 19 aprile

A Roma è cominciata l'assemblea del partito che cerca il successore del leader dimissionario del Pd, assente. L'ipotesi più probabile è che venga eletto segretario Dario Franceschini, vice di Veltroni ma c'è anche chi chiede primarie subito,il 19 aprile. L'altra possibilità è arrivare a trovare il nuovo capo tramite il percorso dello Statuto, che prevede una convenzione.

Leggi tutto