Sicurezza, decreto sulle ronde arriva a Palazzo Chigi

1' di lettura

Manifestazioni di cittadini non armati che si mettono in moto previa autorizzazione. Sarebbe questa la formula che il governo sta mettendo a punto per il decreto sicurezza che arriva domani in Consiglio dei ministri

Per evitare quegli abusi che vengono temuti e denunciati arrivano le ronde. Il provvedimento, messo a punto dai ministri dell'Interno, Roberto Maroni, della Giustizia, Angelino Alfano e delle Pari Opportunità, Mara Carfagna, prevede "manifestazioni di associazioni di cittadini" non armati e possibili solo dopo comunicazione alle autorità. Il decreto è necessario proprio per regolare un fenomeno che già esiste. E' quanto sostiene Maroni secondo cui pattugliamenti di cittadini che si rendono utili alla collettivita già ci sono a Padova e Venezia.

Leggi tutto
Prossimo articolo