Cda Rai, via libera della Vigilanza a 7 nomi

1' di lettura

La commissione ha designato i componenti di competenza parlamentare, confermati Giovanni Bianchi Clerici e Nino Rizzo Nervo. Martedì le nonime ufficiali, ancora aperta la partita sul presidente

Martedì prossimo l'assemblea dei soci nominerà ufficialmente il nuovo Cda della Rai dopo che il ministero dell'Economia avrà indicato il consigliere mancante e il presidente. Ieri sera la commissione di Vigilanza ha scelto i rappresentanti di sua competenza: Giovanna Bianchi Clerici, Alessio Gorla, Guglielmo Rositani, Antonio Verro per il centrodestra e Rodolfo De Laurentiis, Nino Rizzo Nervo e Giorgio Van Straten per il centrosinistra. Nome quest'ultimo, vicino a Walter Veltroni, indicato al posto di Carlo Rognoni dopo un lungo vertice del Pd prorio nel giorno delle dimissioni del segretario.

Leggi tutto
Prossimo articolo