Sciopero generale Cgil, Epifani: continueremo la lotta

1' di lettura

A Roma hanno sfilato tre cortei che sono poi confluiti in Piazza San Giovanni. Nel suo intervento dal palco il segretario generale si è detto convinto che le proteste riusciranno "a far cambiare la politica economica al governo"

Braccia incrociate oggi per metalmeccanici e dipendenti pubblici della Cgil per lo sciopero generale di otto ore promosso contro il governo da Fiom e Fp-Cgil. Tre i cortei a Roma. Nel comizio conclusivo a San Giovanni il segretario generale della Cgil, Guglielmo Epifani, ha sottolineato: "Continueremo la lotta. Le proteste riusciranno a far cambiare la politica economica al governo".

Leggi tutto
Prossimo articolo