Afghanistan, Berlusconi: "Non ci tireremo indietro"

1' di lettura

Il presidente del Consiglio ha ricordato che nei prossimi mesi si terranno le elezioni politiche e tutti devono concorrere a renderle sicure e democratiche

Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama vuole aumentare di 30mila unità la presenzamilitare in Afghanistan e l'Italia è pronta a fare la sua parte. "Noi non ci tireremo indietro, ha detto il presidente del Consiglio, anche perchè nei prossimi mesi sono previste le elezioni e credo quindi che soprattutto nel periodo delle elezioni tutti debbano concorrere a rendere queste elezioni veramente sicure e democratiche".

Leggi tutto