Dl milleproroghe, posta la fiducia al Senato

1' di lettura

Non conterrà gli aiuti all'auto e agli elettrodomestici il decreto legge su cui il governo ha dato l'ok. Nel provvedimento entrano alcune misure per l'editoria

Il decreto milleproroghe non conterrà gli aiuti alle imprese. All'ultimo minuto è stato deciso che il decreto Scajola, il cosiddetto salva consumi, seguirà un iter proprio. Il provvedimento, che ieri è stato firmato dal Presidente della Repubblica, dovrebbe contenere modifiche sostanziali. Un impegno, da parte dei produttori di beni che riceveranno gli aiuti di stato a salvaguardare l'occupazione. E una stretta sui controlli fiscali per contrastare l'utilizzo improprio dei crediti d'imposta. Misura da cui il governo pensa di ricavare una parte importante della copertura finanziaria.

Leggi tutto