Eluana, Napolitano chiede silenzio. Alta tensione Pdl-Pd

1' di lettura

Duro scontro tra gli schieramenti in Senato, poi però il ministro Sacconi ha dato la disponibilità a prevedere un esame in commissione di due settimane sull'intero provvedimento del testamento biologico

Silenzio e dolore per la morte di Eluana. Giorgio Napolitano guarda alla famiglia Englaro ed esprime un "sentimento di profonda partecipazione al dolore dei familiari e di quanti sono stati vicini alla povera Eluana". Resta alta invece la tensione tra maggioranza e opposizione. Il Pdl parla di omicidio, Gasparri attacca il Capo dello Stato, Fini lo zittisce: "Sei un irresponsabile". In Senato è scambio di accuse, ma dopo la bagarre il ministro Sacconi ha dato la disponibilità a prevedere un esame in commissione di due settimane sull'intero provvedimento del testamento biologico.

Leggi tutto
Prossimo articolo