Condanna dal Vaticano: che il Signore li perdoni

1' di lettura

Dopo la morte di Eluana il cardinale Saraiva Martins, prefetto per la Congregazione della causa dei santi e membro del pontifico consiglio della pastorale degli operatori sanitari, ha dichiarato: "E' stato un omicidio"

"Ora che Eluana è nella pace, ci auguriamo che la sua vicenda, dopo tante discussioni, sia motivo per tutti di riflessione pacata e di ricerca responsabile delle vie migliori per accompagnare nel dovuto rispetto del diritto alla vita, nell'amore e nella cura attenta le persone più deboli". Lo ha affermato il portavoce del Vaticano, padre Federico Lombardi, per il quale "la morte di Eluana non può non lasciarci un'ombra di tristezza per le circostanze in cui è avvenuta".

Leggi tutto