Caso Englaro, scontro tra governo e Quirinale

1' di lettura

Il testo approvato dal Cdm, dopo lo stop del Quirinale, è stato trasformato in ddl e inviato al Senato. Il Capo dello Stato: "Sono rammaricato, è incostituzionale". Il premier:" E' ancora possibile salvare Eluana"

Il caso Englaro dà vita ad un vero e proprio conflitto istituzionale. Il Consiglio dei Ministri ha approvato in serata a tempo di record il disegno di legge che rende obbligatoria l'alimentazione e l'idratazione per soggetti non autosufficienti. Il testo recepisce le linee del decreto approvato questa mattina dal governo ma che il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano non intendeva firmare. Berlusconi: "E' ancora possibile salvare Eluana"

Leggi tutto