Testamento biologico, Napolitano chiede nuove norme

1' di lettura

Il caso di Eluana riaccende i riflettori sul testamento biologico. Il presidente Napolitano ha auspicato che il Parlamento colmi un vuoto legislativo su questo tema. Oggi in commissione sanità del Senato si discuterà di questi argomenti

Dopo caso di Eluana Englaro la politica si schiera con le più alte cariche dello Stato, Presidente della Repubblica in testa, che invocano una legge sul testamento biologico che regoli il momento finale della vita. Il Presidente del Senato invita "tutti a mettere da parte le diverse visioni politiche, per risolvere in breve tempo un problema che lascia ciascuna coscienza divisa e incerta, qualunque sia la decisione che ritenga giusta".

Leggi tutto
Prossimo articolo