Intercettazioni, Genchi indagato per abuso d'ufficio

1' di lettura

I magistrati di Roma accusano anche di violazione della legge sulla privacy il tecnico informatico che ha lavorato anche al servizio per conto dell'ex pm di Catanzaro De Magistris nelle inchieste Why not e Poseidone.

La magistratura di Roma ha indagato per abuso d'ufficio e violazione della legge sulla privacy Gioacchino Genchi, consulente informatico di molte questure italiane, noto per le polemiche su inchieste in cui sono stati acquisiti "dati sensibili" relativi a parlamentari.Il tecnico ha lavorato anche per conto dell'ex pm di Catanzaro De Magistris nelle inchieste "Why not" e "Poseidone". Genchi era stato ascoltato il 30 gennaio scorso dal Comitato parlamentare sui servizi segreti su un suo presunto archivio di dati sensibili.

Leggi tutto