Veltroni: "Parole Di Pietro inaccettabili"

1' di lettura

Il segretario del Pd in Sardegna per le elezioni regionali in cui appoggia il presidente uscente Renato Soru, ha parlato della polemica tra Di Pietro e Napolitano e si è occupato anche del caso Battisti e dei rapporti interni del Pd

Walter Veltroni contro Silvio Berlusconi. Dalla Sardegna, dove partecipa alla campagna elettorale di Soru per la presidenza della Regione, il leader del Pd attacca il premier su tutto. "Considero inopinata - dice - la costante presenza in Sardegna del presidente del Consiglio, che un po' fa vacanza e un po' va in tv a fare campagna elettorale". E ancora: "Berlusconi dovrebbe occuparsi dei problemi del Paese e invece si occupa di Fiorello e Kakà". Poi sul caso Battisti: "La posizione del Brasile è inaccettabile, Berlusconi chiami Lula perché sia rispettato il desiderdio di giustizia dell'Italia"

Leggi tutto