Dl anticrisi, il voto di fiducia al Senato per le 20

1' di lettura

Intanto continuano ad arrivare segnali preoccupanti per l'economia italiana, come il calo della produzione industriale, -11,8 per cento a gennaio, e l'ulteriore ribasso sulle stime relative al Pil per il 2009

E' in corso al Senato la discussione generale sulla fiducia posta ieri sera dal governo al decreto legge cosiddetto anticrisi. Le dichiarazioni di voto sono previste a partire dalle 18. Il via libera al provvedimento arriva non senza polemiche, sia per il ricorso alla fiducia sia per questioni di merito, visto che l'opposizione accusa il governo di aver fatto troppo poco per imprese e famiglie. Intanto continuano ad arrivare segnali negativi per l'economia italiana, come il crollo della produzione industriale a gennaio (-11,8 per cento) e le stime dell'Fmi sul Pil per il 2009 (-2,1 per cento).

Leggi tutto
Prossimo articolo