Carceri, allarme di Alfano: siamo a livelli drammatici

1' di lettura

Il ministro ha presentato alla Camera la relazione annuale sull'amministrazione della Giustizia. Il Guardasigilli ha evidenziato come gli effetti dell'indulto si siano rivelati insufficienti

Un crescente sovraffollamento che sitraduce ormai in preoccupante dato. Angelino Alfano, nella relazione sulla giustizia, affronta anche l'emergenza carceri, trovando nei numeri le ragioni per le misure straordinarieadottate dal governo la settimana scorsa. "Gli effetti dell'indulto, avverte il Guardasigilli, si sono ben presto rivelati del tutto insufficienti e provvisori se è vero che daun totale di 38.847 presenze registrate il 31 agosto 2006 si è passati alle 43.957 del 30 giugno 2007 per giungere alle 52.613del maggio 2008".

Leggi tutto
Prossimo articolo