Veltroni: Berlusconi offende le donne italiane

1' di lettura

Polemiche a tutto campo tra maggioranza e opposizione sui temi della sicurezza. Pd, Udc e Idv accusano il governo di portare avanti una politica fatta di spot, Veltroni replica duramente alle parole del premier sulle violenze alle donne

I temi della sicurezza tornano a dividere maggioranza e opposizione. Le ultime polemiche riguardano le parole di Berlusconi sugli stupri avvenuti negli ultimi giorni: per Walter Veltroni la battuta del premier è una dimostrazione di scarsa responsabilità e sensibilità. "Il presidente del Consiglio - aggiunge il segretario del Pd - offende le donne italiane e smentisce se stesso sull`utilità dell'impiego dei militari". Giudizio severo anche dall'Udc mentre la maggioranza chiede di evitare ploemiche su questioni delicate come la violenza sessuale. Forti polemiche anche sull'immigrazione.

Leggi tutto