Contratti, firmato accordo ma senza Cgil

1' di lettura

Il ministro del Welfare parla comunque di un risultato storico mentre Guglielmo Epifani accusa il governo di aver forzato le cose per arrivare ad un accordo senza il proprio sindacato.

Da mesi governo e Confindustria minacciavano un accordo separato e alla fine è andata proprio così, nonostante l'ultimo appello di Gianni Letta e il tentativo in extremis di Emma Marcegaglia. Punto centrale del nuovo sistema è l'aumento di peso della contrattazione aziendale rispetto a quella nazionale. Molto soddisfatto il ministro Sacconi, che parla di un risultato storicovare ad un accordo senza il proprio sindacato.

Leggi tutto
Prossimo articolo