Rai, Cda accusa Santoro di faziosità

1' di lettura

Il Cda della Rai ha accusato di faziosità la puntata di Annozero di Michele Santoro, andata in onda giovedì scorso e dedicata alla guerra a Gaza. Il conduttore si difende e accusa il mondo politico e i giornalisti di mancanza di liberalismo

"Fazioso e intollerante". Questo il verdetto del Cda di viale Mazzini sull'ultima puntata di Annozero dedicata alla guerra a Gaza. Ma Santoro non si arrende nemmeno ai giudizi del Consiglio di amministrazione della Rai e contrattacca: "Noi siamo stati linciati", poi accusa il mondo politico e i giornalisti di mancanza di liberalismo.

Leggi tutto
Prossimo articolo