Vigilanza, Villari: non mi dimetto. Critiche bipartisan

1' di lettura

I presidenti delle Camere lo hanno invitato a lasciare la presidenza della Commissione di Vigilanza Rai, Villari risponde con una lettera in cui dice di voler arrivare a una soluzione politica condivisa, ma per ora non si dimette

Nonostante le pressioni arrivino da tutte le parti, Riccardo Villari non molla e resta presidente della commissione di Vigilanza Rai. In una lettera ai presidenti delle Camere Gianfranco Fini e Renato Schifani, in cui annuncia la sua volontà di restare alla guida della commissione nonostante l'invito a lasciare, Villari scrive: "Sono vincolato al mandato ricevuto. Troviamo una soluzione politica".

Leggi tutto