Corano, Fini: "Nelle moschee si predichi in italiano"

1' di lettura

Il presidente della Camera in visita ufficiale ad Abu Dhabi ha dichiarato: "La predicazione del Corano è una cosa seria e complessa che non va trattata con superficialità come talvolta avviene da noi"

Il presidente della Camera Gianfranco Fini, durante la sua visita ufficiale ad Abu Dhabi ha dichiarato che la predicazione delle moschee nel nostro Paese deve avvenire in italiano. "Il principe ereditario Emirati Arabi Uniti - ha spiegato Fini - è fermamente convinto della necessità di predicare il Corano nella lingua del paese che ospita i musulmani proprio perchè, come avviene qui negli Emirati arabi uniti, non ci sia alcun tipo di istigazione all'odio durante un momento che deve essere solo di tipo religioso". "La predicazione del Corano - ha proseguito Fini - è una faccenda seria".

Leggi tutto
Prossimo articolo