Napolitano: "Il Sud superi l'inerzia"

1' di lettura

Il presidente, in visita in Calabria, chiede al Meridione di superare "ogni forma di di stanca gestione dell'esistente"

Le regioni meridionali devono "ogni forma di inerzia e di stanca gestione dell'esistente" per affrontare i problemi particolari che affliggono quest'area del paese. E' l'invito del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, in visita all'Università della Calabria per partecipare alla cerimonia di inaugurazione dell'Aula Magna a Beniamino Andreatta che fu fondatore e rettore dell'ateneo dal 1972 al 1975. Napolitano ha preso le mosse proprio dal ricordo caloroso di Andreatta, del suo esempio che, ha detto, oggi sarebbe "prezioso per l'Italia".

Leggi tutto
Prossimo articolo