Dl anticrisi, la Camera vota. Fiducia e scontro nel Pdl

1' di lettura

Oggi alle 15.00 la Camera voterà la fiducia sul decreto anticrisi. Una scelta che ha provocato la durissima reazione di Fini. Immediata la replica Berlusconi: la fiducia era indispensabile. Il Pd attacca: dal governo strappo gravissimo

La Camera voterà oggi la fiducia sul piano anti crisi. Secondo la maggioranza la scelta è stata presa "per rispetto del Parlamento", ma la mossa dell'esecutivo ha suscitato una durissima reazione del presidente della Camera Fini: "è la prima volta che ascolto porre la questione di fiducia da parte del governo in onore del lavoro della commissione, è la prima volta che sento dire che viene posta la questione di fiducia in omaggio alla centralità del Parlamento". Immediata la replica Berlusconi: "la fiducia era dispensabile". Il Pd attacca applaude Fini e attacca: "provvedimento immotivato".

Leggi tutto
Prossimo articolo