Riforma della Giustizia, Pd: basta ultimatum

1' di lettura

Per l'opposizione quella di Fini è una buona base di partenza per una riforma della giustizia ma niente diktat dal governo. Su Alitalia restano le critiche

Niente ultimatum, prendesse esempio da Fini. Le reazioni dell'opposizione alle ultime dichiarazioni di Berlusconi sulla giustizia sono tutte negative: "quella proposta dal presidente della Camera è una buona base di partenza, non si accettano invece diktat dal governo", dice il ministro ombra del Pd Tenaglia. Sulle intercettazioni, per il Pd non è vero che sul no all'esclusione dei reati di corruzione Berlusconi era d'accordo. L'Udc chiede chiarezza, l'Italia dei Valori parla di evidenti contraddizioni.

Leggi tutto
Prossimo articolo