Napoli, la nuova giunta della Iervolino spacca il Pd

1' di lettura

Il segretario provinciale Nicolais lascia, Veltroni nomina Morando commissario. Intanto in procura ieri si è presentato il deputato del Pdl Italo Bocchino per rendere dichiarazioni spontanee

Nasce tra polemiche e lacerazioni interne al Pd la nuova giunta di Napoli. Le scelte della Iervolino non hanno convinto infatti il segretario provinciale del partito, Luigi Nicolais, che si è dimesso in forte polemica col sindaco. L'ex ministro è infuriato con la Iervolino perché non non avrebbe garantito il rinnovamento necessario e perché avrebbe registrato le conversazioni avute quando si discuteva della giunta. Al suo posto Veltroni ha nominato Morando commissario. Sul fronte giudiziario, ieri in Procura si è presentato il deputato Pdl Italo Bocchino per rendere dichiarazioni spontanee.

Leggi tutto
Prossimo articolo