Gaza, Fassino a SKY TG24: "Hamas responsabile della crisi"

1' di lettura

Il ministro degli Esteri del governo ombra del Pd afferma che è indispensabile che l'organizzazione estremista "riconosca Israele se vuole essere parte del processo di pace"

La responsabilità della crisi di Gaza "sta sulle spalle di Hamas ma non si può ignorare che ha vinto le elezioni, fino a qualche giorno fa controllava metà dei territori palestinesi e ha un consenso nelle opinioni pubbliche arabe". Così il ministro degli Esteri del governo ombra del Pd, Piero Fassino, in un'intervista a SkyTg24 sulla crisi in Medioriente. Non sono mancati accenni polemici al modo in cui il governo attuale sta gestendo la situazione. "L'azione del ministro degli Esteri Frattini è inadeguata", ha commentato Fassino, aggiungendo: "L'Italia non ha una propria iniziativa".

Leggi tutto
Prossimo articolo