Veltroni carica il Pd: "Occorre innovazione o fallimento"

1' di lettura

Il Pd prova a ricompattarsi dopo la bufera giudiziaria e la sconfitta elettorale in Abruzzo. "O innoviamo o falliamo" il monito di Walter Veltroni. Dopo una lunga giornata di lavori il segretario ha ottenuto il via libera dalla direzione del partito

Rinnovamento: è la parola d'ordine con cui il Partito democratico prova a ripartire dopo le divisioni interne, la sconfitta in Abruzzo, le inchieste giudiziarie. Non c'è posto per i disonesti nel Pd avverte Veltroni ma la magistratura deve riflettere sul fatto che ha un potere enorme, deve valere per tutti la presunzione d'innocenza. Ma no a lezioni da Berlusconi. Il segretario incassa la fiducia dalla direzione, compresa la possibilità di commissariare il partito dove ci sono emergenze come in Abruzzo.

Leggi tutto
Prossimo articolo

le ultime notizie di skytg24