Berlusconi su Pd: "Confronto difficile dopo parole Veltroni"

1' di lettura

Non sono piaciute affatto al premier le parole con cui Walter Veltroni ha spiegato di non accettare lezioni di moralità dal presidente del Consiglio

E' durissima l'analisi che il centrodestra fa della situazione nel partito democratico, all'indomani della riunione della direzione durante la quale Walter Veltroni ha chiesto al partito di cui è leader di innovarsi per sopravvivere. Intanto la maggioranza è pronta ad andare avanti sulla riforma della Giustizia, il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi ribadisce la propria sfiducia nella possibilità di un confronto dopo le parole di Veltroni.

Leggi tutto
Prossimo articolo