Pd alla resa dei conti. Veltroni: cambiare o fallire

1' di lettura

Dopo il crollo elettorale in Abruzzo e dopo le tensioni derivate dagli scandali nei comuni di Napoli, Pescara e Potenza, Veltroni ha chiesto una svolta immediata

Nel giorno della direzione del Partito Democratico i temi caldi affrontati dal segretario sono stati la debacle elettorale in Abruzzo, le tensioni interne, ma soprattutto la cosiddetta questione morale: "Innoviamo o saremo travolti. Nel partito non c'è posto per i disonesti e da Berlusconi non accettiamo lezioni di moralità".

Leggi tutto
Prossimo articolo