Scuola, Gelmini: "Nessun passo indietro"

1' di lettura

Varati dal Consiglio dei ministri i decreti che renderanno operativa in gran parte già per il prossimo anno scolastico la riforma Gelmini

Via libera definitivo alla riforma della scuola. Nessuna retromarcia, né sugli orari né sul maestro unico e in tre mesi la prima parte della riforma dell'università. Lo ha ribadito il ministro dell'Istruzione, Mariastella Gelmini, sottolineando che è la prima vera riforma dal 1923 e sostenendo: "E' buona e funzionerà, anche i genitori dubbiosi se ne accorgeranno presto". Bambini alle materne dai due anni e mezzo, due nuovi licei e completa rimodulazione degli istituti tecnici. Questi i cardini del testo, che diventa operativo in gran parte già dal prossimo anno scolastico.

Leggi tutto
Prossimo articolo